Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

SKU: 5039759

Puma nasce nel 1948 per merito di Rudolf Dassler, fratello di Adolf "Adi", fondatore di Adidas, e rappresenta oggi uno dei brand leader nella produzione di articoli sportivi. Le celebri sneakers PUMA Suede sono un esempio della rivoluzione firmata PUMA: queste scarpe sportive hanno conquistato moltissimi giovani in tutto il mondo, dagli anni '70 ad oggi! Le scarpe da donna PUMA W. Suede Classic sono un modello low profile con tomaia in suede e logo PUMA. La suola è in gomma e sono dotate di doppio laccio: uno bianco e l'altro tono su tono.
Suede PUMA Scarpe W PUMA blu Scarpe Classic wxIrxP Suede PUMA Scarpe W PUMA blu Scarpe Classic wxIrxP Suede PUMA Scarpe W PUMA blu Scarpe Classic wxIrxP Suede PUMA Scarpe W PUMA blu Scarpe Classic wxIrxP Suede PUMA Scarpe W PUMA blu Scarpe Classic wxIrxP
Suede PUMA Scarpe Scarpe W blu Classic PUMA
NOTIZIE

Suede PUMA Scarpe W PUMA blu Scarpe Classic wxIrxP

The Laundromat sarà ispirato a un libro di Jake Bernstein ed esaminerà il lavoro dei giornalisti che hanno svelato lo scandalo

Trans-Radial Pictures

20.04.2018 - Autore: Marco Triolo
4
0
Steven Soderbergh ha messo gli occhi sul suo prossimo progetto, un film che racconterà lo scandalo dei Panama Papers. Intitolato The Laundromat, il film è basato sul libro di Jake Bernstein “Secrecy World: Inside the Panama Papers Investigation of Illicit Money Networks and the Global Elite”, e racconterà l'impresa di un gruppo di giornalisti che hanno contribuito a portare alla luce 11,5 milioni di documenti, appartenenti allo studio legale panamense Mossack Fonseca, che hanno dimostrato come molte potenti figure politiche e compagnie abbiano versato il loro denaro in conti bancari segreti per evadere le tasse.
 
Il film è scritto da Scott Z. Burns, collaboratore abituale di Soderbergh sin da The Informant. Per ora non ci sono notizie sul cast, ma con Soderbergh alla regia probabilmente spunterà qualche grosso nome. Soprattutto perché, per vendere una storia del genere al grande pubblico, i nomi in cartellone sono necessari.
 
Soderbergh aveva annunciato anni fa il suo “pensionamento”, ma di fatto non si è mai fermato. Dopo Dietro i candelabri, quello che doveva essere il suo ultimo film, ha diretto le serie TV The Knick e Mosaic e i film La truffa dei Logan e Unsane (girato con l'iPhone). Ha già un altro film in post-produzione, High Flying Bird, ambientato nel mondo del basket. Per ora non c'è una data di uscita per The Laundromat, ma aspettiamoci un aggiornamento presto.
 
Fonte: TV Overmind